Il trattamento della cheratocongiuntivite epidemica

La cheratocongiuntivite epidemica è una flogosi infettiva sosteneuta da adenovirus.che colpisce la superficie oculare. La patologia è benigna e autolimitante; generalmente si risolve in 1-3 settimane. Tuttavia, in una percentuale non trascurabile di pazienti, quantificata tra il 20 e il 50%, si formano opacità corneali persistenti (i cosidetti infiltrati subepiteliali) che possono interferire anche significativamente con il visus. Tali opacità persistono per parecchi mesi (in qualche raro caso possono diventare permanenti) se non sottoposte ad adeguato trattamento.

Continua a leggere…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...