Vasocostrizione da Brimonidina: è un effetto compatibile con la neuroprotezione?

Dal momento che su questo blog ho più volte sostenuto i miei dubbi sulla possibilità che la brimonidina, facendo riferimento alle sue caratteristiche farmacologiche, possa avere un’azione clinica favorevole alla neuroprotezione, colgo l’occasione per tornare sull’argomento citando un articolo che apparirà sul prossimo numero di Journal of Ocular Pharmacology and Therapeutics

continua a leggere…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...