I rischi dell’impiego off-label di un medical device a base di triamcinolone: un problema da non sottovalutare

Registrare un farmaco è un processo lungo e costoso. E’ faticoso e costoso anche garantire l’adeguato funzionamento del sistema di farmacovigilanza dopo che sia stata rilasciata l’autorizzazione all’immisione in commercio. Alcune norme possono apparire pesanti, ma sono assolutamente necessarie: solo rispettando le normative vigenti si può garantire al paziente una terapia che abbia il massimo grado di beneficio ed il minimo grado di rischio.

Tutto questo alle aziende farmaceutiche costa milioni di euro. Perciò è seccante accorgersi che qualcuno riesce ad aggirare le norme previste con artifici ed equilibrismi ai limiti del lecito.

continua a leggere…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...