Telitromicina e disturbi visivi

Il Committee for Medicinal Products for Human Use (CHMP) nel 2007 ha revisionato le informazioni di sicurezza della telitromicina (vedi EPAR, European Public Assessment Report), concentrandosi sui principali aspetti di safety che emergevano con l’uso di questo antibiotico  (i.e. danno epatico, interazioni farmacologiche, peggioramento della miastenia gravis) tralasciando, tuttavia, un accurata analisi delle segnalazioni di disturbi visivi.

continua a leggere…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...