SSRI e il rischio di cataratta

La relazione tra assunzione di psicofarmaci e cataratta è nota da tempo [Kamei A et al, Biol Pharm Bull. 1994;17(2):237-42]. In particolare, ai trattamenti antipsicotici (per es. clorpromazina) [McCarty CA et al., Ophthalmology 1999, 106, (4):683-687] e agli antidepressivi triciclici (per es. amitriptilina) [Klein BE et al. Ophthalmology. 2001;108(9):1670-4] è attribuito un significativo incremento del rischio di sviluppare cataratta, in particolare della forma sottocapsulare.

continua a leggere…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...