I recettori purinergici

Degli effetti degli agonisti purinergici P2Y ci siamo già occupati in due articoli, precisamente uno sulle applicazioni del diquafosol come agente secretagogo per la terapia dell’occhio secco (leggi qui), un altro su possibili impieghi di sostanze analoghe nell’assorbimento del liquido sottoretinico in corso di distacco di retina (leggi qui)

Oggi vorremmo occuparci degli altri recettori purinergici per introdurre, in seguito, una nuova interessante classe di farmaci, gli agonisti degli ADORA3 (recettori dell’adenosina A3).

continua a leggere

Annunci

Un pensiero su “I recettori purinergici”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...