Le novità della ricerca in Oftalmologia

Si è appena concluso il simposio internazionale di farmacologia oculare (8th ISOPT) ed è tempo per riflettere su quali sono gli indirizzi che sta percorrendo la ricerca farmacologica in oftalmologia.

Il campo di ricerca più percorso è quello dell’inibizione dei processi di neovascolarizzazione retinica. A questo filone di ricerche sono legati i futuri sviluppi di trattamenti sempre più efficaci per la macolupatia senile sieroemorragica (wet AMD), per la retinopatia diabetica proliferante e per il glaucoma neovascolare.

continua a leggere…

Annunci

2 pensieri su “Le novità della ricerca in Oftalmologia”

  1. Sinceramente, caro Savio, vorremmo tanto far tornare il sorriso a suo padre, ma la nostra etica ci impone di non illudere i lettori. La neurotticopatia ischemia non è curabile. Qualche intervento terapeutico è possibile nelle fasi precoci della patologia e in alcune forme particolari di neurotticopatia ischemica, ma se è passato del tempo, come è il caso di suo padre, ogni sforzo è destinato a dare risultati negativi. I minimi miglioramenti, che sono sempre possibili, sono legati esclusivamente alla capacità di suo padre di sfruttare le funzioni visive residue, ma non esiste terapia in grado di rigenerare le cellule nervose che la malattia ha distrutto. Ci dispiace non alimentare le sue speranze, ma sarebbe peggio ancora alimentare illusioni prive di alcun fondamento scientifico.

  2. Ciao a tutti,
    Ho mio padre che gli hanno diagnosticato una neuropatia ischemica bilaterale entrambe gli occhi.
    Abbiamo girato oculisti di mezza Italia è tutti con la stessa risposta: Non c’è niente da fare.
    se qualcuno che mi legge mi sappia dare qualche consiglio a chi rivolgermi, che terapia intraprendere.
    abbiamo fatto tutti gli accertamenti per il caso, sperimentato tutte le terapie dei dottori, ma i risultati sono scarsi.
    sono molto scoraggiato e triste per mio padre.
    Voi esperti aiutatemi a far tornare il sorriso a mio padre.
    Grazie
    Savio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...