Diplopia indotta da Fluorochinoloni

Attenzione alla diplopia durante i trattamenti con fluorchinoloni. E’ quanto emerge da uno studio retrospettivo pubblicato su Ophthalmology (Fraunfelder FW e Fraunfelder FT, Ophthalmology 2009;116:1814-7) basato sull’analisi di 171 segnalazioni raccolte dal 1986.exotr1

Il tempo di comparsa della diplopia variava da 1 giorno a 5 mesi dall’inizio dell’assunzione del florochinoloni (ciprofloxacina, ofloxacina, levofloxacina, moxifloxacina, norfloxacina oppure gatifloxacina), con un valore mediano di circa 10 gg. Dei 171 casi, ben 53 avevano un dechallenge positivo (scomparsa della diplopia con l’interruzione del trattamento) e di 5 si possedeva anche la conferma di un rechallenge positivo (ricomparsa della diplopia con la ripresa del trattamento).

Pur se la diplopia è una reazione avversa non nota (ovvero non citata nella scheda tecnica dei fluorochinoloni), era noto l’effetto tossico dei fluorochinoloni sui tendini della muscolatura striata (rotture spontanee, tendiniti ecc.), e questo poteva far prevedere una possibile interazione sulla motilità oculare, qualora i muscoli oculomotori fossero stati interessati dal processo patologico.

Clinicamente le dimensioni del problema non sembrerebbero preoccupanti e dovrebbero essere limitati alla somministrazione sistemica di fluorochinoloni e non interessare quella topica oculare, in virtù delle differenti quantità di principio attivo impiegate.

In attesa di ulteriori evidenze, limitiamoci a ricordare che  la relazione causale tra fluorochinoloni e diplopia è ritenuta possibile e viene attribuita ad una tendinopatia reversibile dei muscoli extraoculari. La maggiore  attenzione deve essere posta quando un fluorochinolone è somministrato in associazione con un corticosteroide: è noto, infatti, che le tendinopatie e le conseguenti rotture tendinee sono più frequenti quando queste due classi di farmaci vengono impiegati in concomitanza. Quest’ultimo aspetto potrebbe far sorgere alcuni dubbi di safety sull’opportunità di formulare associazioni fisse per uso topico oculare di corticosteroidi+fuorochinoloni, desiderio non nascosto di molte aziende farmaceutiche del settore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...