Il meccanismo d’azione degli steroidi antifiammatori

I glucocorticoidi sono efficaci farmaci anti-infiammatori e potenti agenti immunosoppressivi. La farmacologia dei glucocorticoidi è molto complessa ed è oggetto di continui studi, nel tentativo di chiarire i meccanismi attraverso i quali sono esercitate queste attività.

Nella figura che segue viene schematizzato il meccanismo d’azione dei corticosteroidi antinfiammatori, per quanto noto ad oggi.

Continua a leggere…

Annunci

4 pensieri riguardo “Il meccanismo d’azione degli steroidi antifiammatori”

  1. I commenti, le precisazioni, le critiche e i suggerimenti finalizzati a migliorare la qualità degli articoli pubblicati su questo weblog sono sempre accolti con vivo interesse. Pertanto, la ringraziamo del suo utile contributo e cogliamo l’invito a parlare del fattore di trascrizione AP-1 in un prossimo articolo.

  2. molto esauriente e semplice da capire.
    ho solo 2 precisazioni.
    1) forse per semplificazione ha detto che le HSP hanno un attività poco nota. in realtà sono proteine da stress che cercano di mantenere stabili le strutture proteiche da agenti lesivi qualli raggi uv, calore ( da cui deriva il nome) etc. ( ovviamente spiegata molto rapidamente)
    2) non ha parlato dell’interazione con la trascrizione da AP-1 che mi interessava molto.
    spero di esserle stato utile nel migliorare il suo lavoro che comunque è vermante molto buono. complimenti!|

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...