Il trattamento delle occlusioni venose retiniche

Esistono molti gradi di severità con cui un’occlusione venosa retinica  può presentarsi clinicamente, da forme parcellari a totali, da poche isolate petecchie emorragiche con minima tendenza essudativa ad aspetti emorragici estesi con spiccata tendenza ischemica. Quindi il trattamento dovrà essere adattato sulla base delle caratteristiche cliniche.

Con uno sforzo semplificativo, si può suddividere l’intervento terapeutico in tre approcci principali:

continua a leggere…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...