Acidi grassi polinsaturi e dry eye

L’implementazione dietetica con acidi grassi polinsaturi della serie Omega-3 è stata suggerita per una serie di patologie infiammatorie tra cui il dry eye (leggi sull’argomento:http://www.ajcn.org/cgi/content/full/82/4/887).

Durante i processi infiammatori c’è una liberazione di prostaglandine che si formano per azione delle ciclossigenasi sull’acido arachidonico. L’organismo produce acido arachidonico a partire da due acidi grassi essenziali (l’acido linoleico e l’acido alfa-linolenico) che viene integrato nella struttura digliceridica dei fosfolipidi di membrana, da cui cui viene reso disponibile per effetto della fosfolipasi A2.

Si ritiene che manipolando con la dieta il metabolismo dell’acido arachidonico, aumentando l’apporto di acido eicosapentaenoico (EPA) e docosaesaenoico (DHA) si modifichi la composizione delle membrane cellulari, dove l’acido arachidonico è rimpiazzato dagli acidi grassi introdotti con la dieta.

In tal modo, durante i processi flogistici, per la sintesi degli eicosanoidi, le ciclossigenasi utilizzerebbero un substrato differente dall’acido arachidonico: le prostaglandine prodotte sarebbero meno attive ed loro effetto proinfiammatorio più contenuto.

Quale è la mia personale riflessione?
Un individuo adulto ha una percentuale corporea di grassi di circa il 15-20%. Di questi la metà sono lipidi strutturali (fosfolipidi, glicolipidi, sfingolipidi), corrispondenti a una massa di circa 5 Kg. Per incidere sulla composizione di una massa così grande, la somministrazione integrativa di acidi grassi deve essere attuata a dosaggi elevati (alcuni grammi al giorno, almeno, quindi attenzione ai molti integratori sottodosati) e mantenuta per lunghi periodi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...