I sostituti lacrimali: “preserved” o “preservative free”?

Il report del Dry Eye Work-Shop (http://www.tearfilm.org/dewsreport/) rappresenta lo state-of-the-art delle conoscenze sulla sindrome dell’occhio secco e fornisce un algoritmo di trattamento molto logico e pratico.

Tuttavia, mi trovo in assoluto disaccordo con il mancato divieto di trattare le forme più lievi (grado 1) con sostituti lacrimali conservati. Mi propongo di parlare della tossicologia dei conservanti contenuti nei prodotti oftalmici in un altro momento, limitandomi, qui, a rilevare la profonda contraddizione che esiste nel trattare una patologia caratterizzata da una sofferenza degli epiteli con prodotti contenenti sostanze epiteliotossiche. E se a questa osservazione facesse seguito il commento che nel grado 1 non c’è una sofferenza epiteliale clinicamente evidente, sarebbe fin troppo ovvio obiettare che, per le caretteristiche di cronicità di questa affezione, (l’occhio secco non guarisce, semmai si stabilizza, ma spesso tende a peggiorare), sarebbe meglio non favorirla questa sofferenza con prodotti non indicati.

E se per necessità, economiche oppure pratiche (non sempre il monodose risulta ben accettato), il paziente preferisse un prodotto multidose, ne esitono molti non preservati (per esempio i sistemi abak e comod) oppure conservati con composti a bassa citotossicità (quali i SOC – Stabilized Oxy-Chloro Complex – o l’N-idrossi-metilglicinato).

La conclusione è che i conservanti tradizionali (benzalconio e gli altri ammoni quaternari come il polyquad, la cetrimide ecc.), dovrebbero essere categoricamente controindicati a tutti i pazienti con sindrome dell’occhio secco, anche se iniziale o lieve.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...